Home Page Ginnastica ritmica

Ginnastica ritmica

 

ritmicaMentre per le discipline appena citate ci sono degli attrezzi sui quali si svolgono gli esercizi, per la Ritmica l’esercizio è eseguito in una pedana per il Corpo Libero, ma con la possibilità di scegliere degli strumenti (anche in questo caso sono chiamati “attrezzi”) che accompagnano i movimenti delle Atlete: il Nastro, il Cerchio, le Clave, le Funi e la Palla. Un’ulteriore differenza è che non esiste l’esercizio individuale, per cui la competizione è svolta solo dalla squadra, composta da cinque ragazze che gareggiano in gruppo sulla pedana del Corpo Libero (un quadrato 12x12 metri) con una musica ad accompagnare le loro evoluzioni, la quale entra in minima parte nel determinare il valore dell’esercizio.
L’esercizio deve essere eseguito in 70 secondi, la valutazione viene fatta con lo stesso criterio delle altre discipline ginniche: all’esercizio viene attribuito il valore tecnico sulla base della codifica del relativo Codice dei Punteggi, valore che rappresenta il punteggio di partenza, dal quale vengono sottratti gli errori, o imperfezioni, per determinare il punteggio finale. I criteri generali di valutazione sono: il valore artistico, il valore della composizione e il valore tecnico di ciascun elemento acrobatico.

 

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

GINNASTICA RITMICA

TRAMPOLINO ELASTICO

GINNASTICA AEROBICA

GINNASTICA ACROBATICA