Home Page Introduzione 3 livello

Introduzione 3 livello

In questo nuovo capitolo della rassegna di Bruno Franceschetti, siamo arrivati al 3° livello di preparazione di ginnastica artistica maschile (e in parte femminile).

A questo punto, dopo un'introduzione generale con "La ginnastica dall'alba al tramonto" e la sua evoluzione con le "Tecniche di 1° livello" e le "Tecniche di 2° livello", la difficoltà degli elementi descritti è davvero alta, tutti prettamente di natura olimpica e presentati dai vari campione che si sono susseguiti nel corso della storia della ginnastica artistica.

L'opera è una rassegna di tutti gli esrcizi più difficili che sono stati realizzati nella storia della ginanstica artistica, per ognuna delle 6 discipline della ginnastica maschile.

Questa opera è un contributo eccezionale che Bruno Franceschetti ha deciso di dare alla ginnastica artistica. Ci sono voluti anni di lavoro per realizzarlo, oltre che a tutta l'esperienza di una vita dedicata alla ginanstica.

Come detto, nell'opera vengono descritti puntualmente tutti i movimenti più difficili per ogni attrezzo. E' l'evoluzione massima delle opere ormai da anni pubblicate su www.ginnasticaitalia.com

In tutto ci sono 200 movimenti analizzati in sequenza dinamica attraverso delle slide, che sono in tutto 425. Gli esercizi sono divisi per specialità (i 6 attrezzi della maschile) e nel CD disponibile nel negozio online ci sono anche dei filmati che aiutano a far capire gli esercizi.

movimento cassina

Nella foto che vedete vi è un estratto della descrizione grafica del famoso movimento "Cassina" grazie al quale Igor ha vinto la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Atene 2004. Questo è quindi un'esempio dei 200 movimenti che vedrete nell'opera. Come potete notare la sequenza degli "omini" serve per far capire tutti i micromovimenti che devono essere effettuati per compiere l'intero movimento in modo corretto. In questa immagine (che è solo un semplice estratto) non si vedono i numeri corrispondenti la sequenza (che abbiamo omesso qua), ma nell'opera potrete vedere i numeri consecutivi che descrivono l'intera sequenza, e naturalmente le spiegazioni tenciche.

Naturalmente l'opera è adatta a tecnici e ginnasti di alto livello ma può anche essere utile a chi pratica e insegna ginnastica a livelli inferiori per cultura personale e perchè no, per insegnarli un giorno ai futuri campioni che l'Italia ormai da anni richiede.

Per capire l'opera naturalmente serve una base di ginnastica e di terminologie che potrete acquisire con le opere precedenti. Il livello raggiunto qua è altissimo e difficilmente potrete trovare descrizioni della ginnastica così dettagliate in giro per il mondo, per il web e nelle librerie. E' vero, che parlano di ginnastica artistica ci sono decine di libri, ma mai nella storia è stata composta una rassegna così precisa e dettagliata della ginnastica. Un ricordo indelebile della conoscienza sviluppata in decenni di lavoro sul campo da allenamento e da gara. Per chiunque fosse appassionato questa è la BIBBIA DELLA GINNASTICA ARTISTICA.

L'opera è stata stilata sulla falsariga delle opere precedenti, in slide power point (per cui serve il pacchetto office per visualizzarla)